La vita e' una cassata

Thursday, January 19, 2006


Ciampi lancia un monitor:
purtroppo colpisce solamente la Vigilanza Rai, che e’ istituzionalmente piu’ incline ( mi verrebbe da scrivere “inclinata”) verso il potere costituito.
D’altra parte, provate ad immaginarvi nei panni di un dirigente Rai messo la’ dal governo in carica. Se Berlusconi va a casa bastera’ rimanere inclinati per sperare in un altrettanto buon posto di lavoro a Mediaset dove, il premier lo sa, scorrazzano i sovversivi rossi che col nuovo gorverno troveranno posto in Rai, favorendo la transumanza.

Vabbe’.

Insomma, scosso dalle parole di Ciampi ( che pure lui, un giorno si’ e l’altro pure e’ sempre in onda sui telegiornali a trombonare banalita’ sconvolgenti) il direttore generale della Rai Alfredo Meocci, dimenticandosi di essere la’ alla faccia di un evidente conflitto d’interessi, si scuote dal beota torpore che lo mantiene saldo sulla sua poltrona e in un sussulto di credibilita’ si accorge che Riccardo Berti, direttore dei canali di pubblica utilita’, ha concesso spazio al Cavalier Bandana su isoradio e IMPONE che il medesimo spazio sia riservato a Prodi.

Dico francamente che a me queste Autorita’ che dispongono dello spazio da dare a questo o a quello non mi piacciono per niente, ma questa volta devo dire che trovo il provvedimento molto coerente.
Infatti, Isoradio – lo ripeto, e’ emittenza di pubblica utilita’ – sarebbe poi la radio dei camionisti, e poiche’ e’ risaputo che Prodi non e’ uno che va a cianciare di teoremi e aria fritta, ma va al cuore dei problemi reali della gente, avra’ modo di parlare ai veri esperti, di pressione degli avantreni anteriori e posteriori, di cambi dell’olio, di pedaggi di destra o di sinistra, e di edilizia per l’incremento dei garages.
Se durante la trasmissione verra’ preso dall’adatto “spirito” (capiscimi amme’) parlera’ anche di medium e piattini.
Quando allarghera’ il discorso alla politica nazionale ( perche’ i camionisti non sono mica minchi, e sanno benissimo come vanno le cose in Italia) allora spieghera’ che si’, da Bernheim, ci sono andati a pranzo un po’ tutti, ma essendo quello il Mammasantissima delle Generali, ovvio che si sia parlato di assicurazione RCA e delle sue tariffe insostenibili ( in odore di cartello)…


P.S.

Quasi mezz'ora sul canale dedicato ad automobilisti e traffico, con il direttore Berti. Tra le «novità» della nuova esternazione la rivelazione sulle minacce di morte: «Mi sono state rivolte più di 40 minacce di morte, alcune molto serie».

(Ma lo sai che certe cose italiane mi stravolgono? Questa per esempio: cinque anni di governo Berlusconi e SOLO quaranta persone vorrebbero vederlo morto! )





FOTO:
Faccio la raccolta dei cazzutissimi protagonisti della destra, ma malgrado ogni mio sforzo, non riesco piu’ a trovare Casini nudo sullo yacht insieme a Marini ( la Valeriona non il pipparolo) qualcuno mi aiuta?

http://img521.imageshack.us/img521/3822/berlupisellino4gu.jpg
http://img34.imageshack.us/img34/7181/ferrarapisellino5sz.jpg

Home