La vita e' una cassata

Thursday, January 26, 2006


Come fa l’Amore Papa Ratzinger?
Come tutti sapete, il Papa e’ Infallibile.Ma non sempre. Perche’ se cosi’ fosse, tutti quelli che si rifiutano di indossare quelle ridicole scarpette rosse di PRADA modello ballerina, dovrebbero andare a confessari, e i poveretti del terzo mondo, quelli che vanno a piedi nudi, sarebbero destinati all’Inferno.No, il Papa e’ infallibile solamente quando parla ex cathedra che ha ereditato da Pietro che e’ risaputo, forse e’ stato a Roma solo un breve periodo per combattere la setta di Simon il Mago, perche’ Pietro esercitava ad Antiochia e la Cathedra ce l’aveva la’.Ma non sottigliamo.Altrimenti va a finire che mi dite che la cattedra di Pietro e’ stata ritrovata a Roma costringendomi a spedirvi a San Marco a Venezia dove conservano i denti della Madonna, ad Assisi dove ogni anno espongono il suo sacro velo, o ad Ossuccio dov’e’ esposto il dito dell’Arcangelo Gabriele (puro Spirito) ad Almenno San Salvatore dove potrete vedere un osso del drago ucciso da San Giorgio o addirittura sul lago di Genezareth dove nel locale museo e’ esposta la barca sul quale predico’ Gesu’ in persona ( l’ho vista con i miei occhi)…
Accidenti, ho perso il filo.Cosa stavo dicendo? Ah si’. L’Infallibilita’ del Papa che nella sua prima Enciclica ha parlato dell’Amore, con particolare riferimento all’Amore Cristiano:SIAMO TUTTI FRATELLIUN’ENCICLICA VENTI EUROEh si’, perche’ quel furbacchione sulle parole pastorali ci ha messo il copyright e se vuoi sentire la parola di Dio ti devi rivolgere alla:
© Copyright 2005 - Libreria Editrice Vaticana
che ci pensano loro, dietro modesta prebenda.Cristiana.Vabbe’.
Insomma io come cristiano mi guardo bene dal commentare le parole del Papa e tantomeno dal contraddirlo per non finire all’Inferno e quindi mi asterro’ dal sottolineare che la divisione he lui fa tra Eros e Agape e’ una minchiata perche’ il Mito e’ fondatore e Eros era un dio mentre agape non era un kazzo.Ma questa cosa non la diro’ e chinero’ gemente e flente il capo in segno di sottomissione.Pero’ come cliente della sua casa editrice, quello che spende gli Euro per leggere la parola di Dio, qualche rilievo lo posso fare. E quando scrive (sic):“Due sono qui gli aspetti importanti: l’eros è come radicato nella natura stessa dell’uomo; Adamo è in ricerca e «abbandona suo padre e sua madre» per trovare la donna; solo nel loro insieme rappresentano l’interezza dell’umanità, diventano «una sola carne». “
Dico che hanno preso tutti una cantonata della madonna ( si fa per dire) perche’ Adamo non aveva ne’ padre ne’ madre e se forse si riferisce a Caino, allora dobbiamo dire che se si e’ congiunto con qualcuno dopo aver ammazzato Abele, DEVE AVERLO FATTO CON SUA SORELLA (o no?)
E gia’ che ci siamo, visto che strilla tanto contro la procreazione assistita con sperma da donatore sconosciuto, cos’altro ha fatto la Madonna?
E visto che si sbraccia per la difesa del matrimonio e la retta educazione dei figli, PERCHEKAZZO NON SI SPOSA LUI?
Oddio, devo andarmi a confessare.Oppure chiedo indietro i soldi alla Casa Editrice.Non so, non ho ancora deciso…

Aldo VincentLE NOTIZIE "NASCOSTE" nel mondo(Cioe' quelle che "casualmente" non vengono diffuse in Italia )http://vincentnews.splinder.com


OGGI 26 GENNAIO RICORDATE A BERLUSCONI…
L’ANNIVERSARIO DELLA SUA
ISCRIZIONE ALLA P2 (Tessera 1816)

AMARCORD:
"Anziché occuparsi di rapine e spaccio di droga, ci sono magistrati che preferiscono perseguitare Berlusconi e altre persone che danno loro visibilità [ ... ]. L'obbligatorietà dell'azione penale non esiste [ ... ]. E nelle cose che sia il governo a definire gli indirizzi della lotta alla criminalità [ ... ]. E' ragionevole che tocchi al governo indicare le priorità da seguire nella tutela del cittadino, rivolgere le opportune raccomandazioni a chi ha il compito della repressione"(Marcello Dell'Utri, "la Repubblica, 6 dicembre 2000).
"Per me Berlusconi era proprio come un parente. La fiducia che aveva in me era pari a quella che io avevo in lui e nella sua famiglia. A Berlusconi ci voglio bene, fino ad oggi. E' una persona onesta, scrivetelo" (Vittorio Mangano, boss della famiglia di Porta Nuova, condannato a due ergastoli per mafia, omicidio e traffico di droga, "Corriere della sera", 14 luglio 2000).


IERI:

Quando Berlusconi si lamenta dei suoi alleati sbaglia. Dovrebbe farci un monumento esattamente come noi dovremmo farlo a lui. Lo so bene che senza di lui non avremmo vinto (Pier Ferdinando Casini, ospite di Radio Anch'io.)

Oggi i ladri sanno che se entrano in casa corrono un rischio in più e ciò credo farà diminuire i furti (Silvio Berlusconi sulla legge sulla legittima difesa )

Non mi piace andare in tv, è una cosa che odio, semplicemente la odio. La politica, il suo ambiente non mi piacciono (Silvio Berlusconi nel programma «Sky Tg24 – )

L’emendamento approvato oggi dalla sola Casa delle Libertà sulla Rai è l’ennesima dimostrazione che l’editto bulgaro proclamato dal presidente del Consiglio contro Enzo Biagi, Daniele Luttazzi e Michele Santoro è ancora in vigore
(Michele Santoro, giornalista Rai ed ex europarlamentare dei Ds)

Non è vero che c'è una grande precarizzazione. E' un'invenzione della sinistra
(Silvio Berlusconi intervenendo a Radio Anch'io su Radiouno )

Il fatto di dire che se questo non avviene faccio una ritorsione contro Ciampi è un fatto non pulito, questo è cambiare le carte in tavola mentre si gioca
(Oscar Luigi Scalfaro )

I Ds, l'Unità, le coop, sono tutte vittime di una sorta di arancia meccanica politica organizzata dal premier. Ma noi non attacchiamo i servizi, attacchiamo Berlusconi per le minacce di dossier contro di noi. Abbiamo posto domande, a cui non vengono date risposte (Gavino Angius, intervistato dall'Unità.)

Fate bene a ricandidare Berlusconi, peccato che non abbiate il coraggio di dirlo, e ve ne vergognate (Massimo D'Alema, ospite di Porta a Porta, rivolto a Casini.)

Credo davvero che il centrosinistra debba emanciparsi da Berlusconi, più di quanto lo abbiamo fatto noi, non è sempre lui il responsabile di ogni cosa
(Pier Ferdinando Casini, a Porta a Porta.)

Mettendo insieme tutti i telespettatori non sono ancora arrivato ai 15 milioni che seguivano Celentano, che ogni settimana buttava fango su di me
(Silvio Berlusconi parlando ai militanti di Forza Italia)

Berlusconi la smetta: le sue bugie hanno le gambe corte e non possono mettere i rialzi
(Romano Prodi in replica alle accuse del Presidente del Consiglio sul caso Sme )

Berlusconi è simpatico e ha certo delle qualità
(Francesco Rutelli a «Che tempo che fa» )


Spero che l'Avvocatura dello Stato intervenga e faccia quello che le compete contro questa autentica vergogna
(Silvio Berlusconi torna ad attaccare il quotidiano «L'Unità» che titolava «Spionaggio contro l'opposizione: in un cd 1942 intercettazioni avvelenate»)

Il tridente non esiste, è una invenzione giornalistica. Il capo della coalizione mi pare ogni giorno che passa sempre di più Silvio Berlusconi. Mi auguro che continui con la stessa determinazione e che ce la faccia a reggere fino alla fine
(Roberto Maroni, ministro del Welfare, intervistato da Affaritaliani.it)




25/1/06
Unipol-Bnl/ Dichiarazioni di Berlusconi, il pm chiede l'archiviazione
L'autogol del Cavaliere
di EUGENIO SCALFARI

Finalmente, con eccessivo ritardo rispetto alla rilevanza dell'episodio, la Procura di Roma ha dato notizia di aver chiesto l'archiviazione della pratica "Berlusconi-Unipol" apertasi con le dichiarazioni del presidente del Consiglio dinanzi alla stessa Procura. Va ricordato che il presidente del Consiglio si era presentato di sua iniziativa qualificandosi come "persona a conoscenza dei fatti" e premettendo che le notizie in suo possesso non avevano rilevanza giudiziaria ma grande rilevanza politica.
A nostro avviso esisterebbero tutti gli estremi del reato di calunnia, che invece la Procura non ravvisa. Ma il testo del suo comunicato fornisce comunque senza ombra di dubbio la prova che da parte del presidente del Consiglio c'è stata diffamazione aggravata, compiuta a mezzo della stampa, delle televisioni e - circostanza di assoluta novità - anche a mezzo della Procura di Roma, strumento sicuramente inconsapevole della diffusione di una campagna di denigrazione politica basata su un presupposto rivelatosi inesistente.


Berlusconi/ "Una sera volevano uccidermi. E' stata tutta colpa de l'Unità"
"Dicono che sono alla canna del gas e mi aggrediscono. Una volta l'Unità ha scritto che ero peggio di Saddam Hussein, e quella sera stessa qualcuno ha cercato di farmi fuori...". Lo ha rivelato Silvio Berlusconi a SkyTg24-pomeriggio. Sulla vicenda Unipol-Ds il premier è tornato ad attaccare: "Bisogna chiamarli 'furbetti del botteghino', anziché del quartierino. Non è male, mi è venuta adesso. Gli italiani non hanno mica l'anello al naso?", ha affermato il Cavaliere spiegando che "tornerei dai giudici per difendere la mia credibilità, l'ho fatto e lo rifarei".

Le affermazioni di Della Valle? "Questo signore risponderà davanti ai giudici. L'ho querelato", ha annunciato il Cavaliere. Che poi ha anche lanciato la candidatura di Letizia Moratti a Palazzo Chigi per il futuro: "Mi sono domandato se dopo l'esperienza a sindaco di Milano Letizia Moratti potesse avere la maturazione sufficiente per andare a Palazzo Chigi. Ha fatto una riforma straordinaria ed è molto brava. Potrebbe essere in futuro un ottimo presidente del Consiglio".

"Dov'e' Prodi? Sembra essere sparito. Mi piacerebbe che le battute le facesse a me di fronte a una telecamera, sarei prontissimo a incontrarlo anche ora. Fino ad ora non sono riuscito ad averlo di fronte". Silvio Berlusconi lancia apertamente la sfida a Romano Prodi e chiarisce anche le sue accuse dei giorni precedenti: "Non ho detto che Prodi ha fruito dell'amnistia, ma nelle sentenze che lo hanno assolto si parla di una modifica della legge sull'abuso di ufficio che il presidente Scalfaro, che organico alla sinistra, fece fare al Parlamento e che ridusse drasticamente le pene di quel reato".


Tutto il resto lo trovate qui:
Berlusconite (E’ una malattia?)
Tutto quello che ha detto e quello che dicono di Lui
http://guide.supereva.it/satira


Il Corriere da’ le notizie in cinese !!
http://img35.imageshack.us/img35/237/ciampizzzz5xw.jpg

Secondo Michele Serra, l’inarrestabile Berlusconi “forse sta progettando un volo sul Quirinale in deltaplano, vestito da Batman”.Esagerato.Esagerati pure coloro che temono un’indebita invasione del Cavaliere in tivu’.Non vi esasperate. Ormai e’ stato d’appertutto e gli mancano le previsioni del tempo ( non ci va per paura di essere contraddetto dagli agenti atmosferici) un giorno in pretura ( ma figurati se si fa vedere da quelle parti) e belli freschi, quella bella sitcom con i carcerati che fanno sorridere.Ma non andra’ nemmeno li’, ci scommetto.

Ragazzi, la stampa imbalsamata lascia filtrare a malapena notizie da fine del mondo mentre su internet imperversano dettagli su carabinieri rapinatori, poliziotti ricattatori, chirurghi corrotti, banchieri ladri, frati da orge e preti pedofili, e nessuno, dico nessuno ci fa quasi caso, come se stessimo vivendo in un altro continente…Invece la domanda mi pare seria: siamo sicuri che bastera’ cambiare Berlusconi al governo per avere un paese migliore?

Appropo’
Hai sentito?Da oggi il corriere.it da’ le notizie in cinese!Troppa grazia.A noi basterebbe dessero le notizie.Punto.

http://img14.imageshack.us/img14/1659/saeedalsaaf9bq.jpg
"There are no American infidels in Baghdad. Never!"Mohammed Saeed al-Saaf - 9 aprile 2003

Aldo VincentLE NOTIZIE "NASCOSTE" nel mondo(Cioe' quelle che "casualmente" non vengono diffuse in Italia )http://vincentnews.splinder.com

Tuesday, January 24, 2006


da diario.it del 13 gennaio 2006Questione immorale, nel 2005 vince la destra"Non è un diario quello che state per leggere. È un'autopsia. Il cadavere sezionato è quello dell'anno appena trascorso. Ucciso da un'overdose diprocedimenti giudiziari - non ci sono solo i grandi scandali di cui si parla nelle pagine precedenti - in cui sono coinvolti uomini politici. Il bisturi del medico legale ha rivelato 37 indagati nel centrodestra e 6 nel centrosinistra; 26 arrestati nel centrodestra e 7 nel centrosinistra; 5 richieste di rinvio a giudizio per politici di centrodestra e 0 (zero) per esponenti del centrosinistra; 16 rinvii a giudizio per il centrodestra e 2 per il centrosinistra; 6 assoluzioni per il centrodestra e 2 per il centrosinistra. 8 condannati nel centrodestra contro 0 (zero) nelcentrosinistra".

RAZZISMI: http://www.gennarocarotenuto.it/dblog/articolo.asp?articolo=428 L'ex scrittore peruviano Mario Vargas Llosa, ha individuato un nuovo bersaglio da colpire: i governi latinoamericani che non hanno alla testa un bianco sarebbero razzisti. Di conseguenza, lo scrive Vargas Llosa sulle pagine del quotidiano conservatore argentino la Nación, è razzista il governo presieduto dall'indio Evo Morales in Bolivia insiediatosi questo fine settimana, com'è razzista il governo venezuelano presieduto dal meticcio indio e nero Hugo Chávez e sarà razzista l'eventuale governo presieduto dall'indio peruviano Ollanta Humala, in testa nei sondaggi.http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=Forums&file=viewtopic&t=1061&start=0&postdays=0&postorder=asc&highlight=

UNA VITA CHE RIPARTE Dalla Tanzania il diario di un medico su una sua piccola paziente che ce l'ha fatta Scritto daManuela Straneo, medico. http://www.peacereporter.net/dettaglio_articolo.php?idpa=&idc=3&ida=&idt=&idart=4195 All'ospedale di Tosamaganga è impossibile togliersi la malattia davanti agli occhi. Si affollano ragazze di 25-30 anni che vengono a sapere di essere sieropositive quando si ammalano di tubercolosi. Giovani uomini che arrivano a pesare 30 chili, consumati al punto da far fatica ad alzarsi. Madri che scoprono di essere infettate dall’Hiv dal destino dei loro figli: nei bambini spesso l’infezione ha un andamento più rapido, così capita che si ammalino e muoiano mentre i genitori sono ancora asintomatici. …
Grand Hotel Guantanamo /835http://www.montag.it/blog/ Sul New England Journal of Medicine (NEJM) è uscito di recente un articolo su Guantanamo. Il NEJM, per chi non lo sa, si gioca con Lancet il titolo di rivista medica con la maggiore reputazione al mondo.L'articolo racconta di una visita ufficiale alla base da parte di un gruppo di medici che si sono visti negare la visita ai pazienti, tenuti nascosti dietro un telo, e che non hanno sentito altra voce che quella dei militari che gestiscono la base, i quali hanno (ovviamente) garantito sulla correttezza delle procedure attualmente utilizzate.La difficoltà a reperire informazioni di prima mano ha peraltro permesso all' autrice non solo di ridare il senso del muro di gomma opposto dall' amministrazione di Guantanamo a chi non si accontenta dei comunicati stampa dell' esercito ma anche di elencare una serie di violazioni accertate (e di altri seri dubbi di violazione) dei diritti dei prigionieri, in particolare dal punto di vista medico-sanitario.
NEW ENGLAND JOURNAL OF MEDICINEhttp://content.nejm.org/cgi/content/full/353/24/2529 Glimpses of Guantanamo — Medical Ethics and the War on TerrorOn a rainy afternoon in mid-October 2005, a white bus climbed the brush-covered hills near Guantanamo Bay, Cuba, carrying a group of visitors to Camp Delta, the desolate spot on the island's southern coast where the U.S. military holds more than 500 prisoners captured in the war on terror. It rolled through the detention camp's stockade-style gate and turned onto the dirt track inside the outermost of three high fences. Like others in the small group of civilian doctors, psychologists, and ethicists visiting that day, I peered through the bus's windows, eager for a glimpse of detainees.
LA CUCCAGNAOvvero: come diventare ricchi con lo stipendio fisso (di parlamentare)dal sito http://space.tin.it/edicola/marcalleLa maggior parte degli articoli è tratta da "Il Corriere della Sera" e dal suo supplemento "Sette"; altre informazioni sono attinte da "L’Italia della vergogna" di Mario Guarino; vi sono poi articoli pubblicati su altri periodici a diffusione nazionale, come "La Repubblica", "Il Messaggero", "L’Espresso", "Panorama", "Il Giorno", ecc. Di ogni dato è citata la fonte e/o il giorno di pubblicazione. http://web.tiscali.it/ghezzer/telecom/cuccagna.htm
Si sente sempre più spesso parlare, da parte dei nostri politici di "riforma dei welfare", con riferimento alle pensioni di anzianità, ritenute oramai un vergognoso privilegio dei lavoratori dipendenti (e statali in particolare) a danno dei giovani disoccupati. Viene spontaneo chiedersi a quanto ammontano le pensioni (e gli stipendi) degli artefici di tali dichiarazioni: abbiamo provato a dare una risposta raccogliendo alcuni articoli apparsi in tempi diversi su quotidiani e settimanali. http://www.freeweb.org/associazioni/fiscoetico/
*
appropo’ma che fine ha fatto questa notizia?Milano, arrestati otto carabinieri Intascavano i soldi sequestrati L'inchiesta partita dalla confessione di alcuni spacciatori extracomunitari Anche due marescialli tra gli accusati di peculato e falso ideologico

GODERE CON LA LINGUAAnalisi dell’italiano scritto sui nostri giornali(Che cos’avevate capito, sciocchini?)http://conlalingua.splinder.com

Sunday, January 22, 2006


GLI ESILIATI(dal blog: http://conlalingua.splinder.com )
Durante la maratona radiotelevisiva-elettorale del nostro presidente del consiglio (solo tra venerdi’ e sabato SETTE ore di presenza in video, che nemmeno Fidel Castro aveva mai osato tanto) sono volate di nuovo parole inquietanti quali: se vince la sinistra tornerebbe un regime di terrore e di morte, e l’unica soluzione per i democratici sarebbe l’esilio, da contrapporsi agli scenari paventati dalla sinistra che prevedono, in caso di vittoria di Berlusconi, un ritorno al regime fascista, senza liberta’ di espressione, di stampa e (si mormora ma non si grida) non e’ esclusa purga e manganello.Anche in questo caso, l’unica soluzione democratica potrebbe essere l’esilio.
Ora, io che di fatto vivo in esilio da decenni, prima come emigrante in Germania, poi come lavoratore in Francia, minatore in Belgio, e via via nella scala sociale fino ad arrivare ad essere non-umano in Giappone (all’aeroporto di Tokio, all’ufficio immigrazione c’era l’ideogramma che divideva le file: da una parte VERI UOMINI, dall’altra, la mia: ALIENI) mi chiedo come sia possibile in un Paese che e’ sempre stato un esempio di Civilta’, Pensiero e Bellezza, che non si sia in grado di offrire ai cittadini una campagna elettorale dove siano esposte con serenita’ PROGRAMMI DI GOVERNO!!E non le solite trite e ritrite demagogie…
Mah.
A proposito di esilio pero’ c’e’ un’altra nota dolente che vorrei sottolineare.D’Alema e Fassino stanno tentando di recuperare l’irrecuperabile dicendo che si’, qualche errore l’avranno pure commesso ma non rubato.Sara’.Ma se tra gli errori commessi c’e’ quello di aver buttato al macero la questione morale della Sinistra, allora dovrebbero riflettere. Perche’ tra questi errori c’e’ pure quello irreversibile d’aver rivalutato Craxi e il suo ultimo discorso al Parlamento, prima di finire in ESILIO i suoi giorni.Eh si’, perche’ ormai e’ appurato, di esilio si tratta.In occasione dell’anniversario della morte, non solo Cossiga da Hammamet (ma non aveva lasciato la politica attiva?) ma persino il TG3 e la Repubblica del 20 Gennaio scorso parlano di ESILIO di Craxi che invece, secondo l’illeterato Di Pietro trattasi di LATITANZA.
Vuoi vedere che stanno tentando di mandare in esilio pure i nostri cervelli?
***

«Detoscanizzare l'Italia? Solo una battuta» Poi Berlusconi aggiunge: «Noi siamo stati corretti con tutte le regioni» FIRENZE - La famosa battuta sulla necessità di 'detoscanizzare l'Italia' «non era uno slogan coniato, era una battuta durante una mia visita in un tour elettorale per le elezioni regionali. Ebbi occasione di fermarmi in Toscana e allora risposi ad una battuta che mi veniva rivolta, con un'altra battuta». Lo ha detto il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi in un'intervista rilasciata al Tg3 della Toscana.
Titolo:“LA ROSEA” SENZA DI ROSA:Traduzione: La Gazzetta dello Sport (di colore rosa) ha lasciato a casa il suo direttore Di Rosa, e ha nominato Carlo Verdelli (che contrariamente al cognome ha un colorito roseo)
*

Home